iStock000007506942Full
ultimatum
InstagramColoricon-icons.com71811

info@medlaserservice.it

Viale Carlo III di Borbone

150 - 81020 San Nicola La Strada (CE)

a un passo dalla Reggia Caserta, Centro Campania, Autostrada, Interporto Caserta Sud e Tari. 

Oculistica: +39 0823 452663 

+39 340 1204894
Medicina estetica, dermatologia e soft medical: +39 0823 1504651

+39 345 2453487

fbicon325x325
whatsapp

 

Ampio Parcheggio Gratuito     |   Wi FI Ovunque

NEWSLETTER

Entra a far parte della nostra Community


facebook

MED LASER SERVICE SRL ©2018 Tutti i diritti riservati - P.IVA 03689520611​

WEBIDOO-LOGOFOOTER

Farmed by WEBIDOO

OSSIGENOTERAPIA

Ossigenoterapia

L’ ossigenoterapia nutre il tessuto donandogli luminosità ed elasticità. All’ossigeno viene sempre associato un peeling o una fiala di acido ialuronico. Tramite un nebulizzatore i sieri vengono nebulizzati e distesi sul viso. Successivamente con l’ossigeno ne viene approfondito l’assorbimento rendendo la pelle più reattiva.

 

La seduta ha una durata di 30 minuti. L’ossigeno viene applicato attraverso una leggera trazione della pelle, in grado di  assottigliare lo strato epiteliale. In questo modo il siero agisce più in profondità.

Nelle prime 24 ore dopo il trattamento possono verificarsi un leggero rossore o un edema. Non vi sono controindicazioni, essendo questa metodica non invasiva.

Il protocollo prevede dalle 4 alle 6 sedute ed è indicato per migliorare il colorito e la luminosità, spegnere l’infiammazione dell’acne attiva, nutrire i tessuti secchi e disidratati.

4643704028415f75514451a2bef40858688750.jpeg

Pressoterapia

La pressoterapia è una apparecchiatura che ha riscosso molto successo, perché trasmette una piacevole sensazione di benessere e assicura ottimi risultati.

 

Il suo effetto stimola la circolazione venosa e linfatica rendendola più efficiente.

 

È un trattamento medico-estetico basato sulla pressione esterna degli arti del paziente, attraverso l’impiego di un'apparecchiatura specifica. Le zone trattabili tramite l’uso degli applicatori (divisi in almeno 4 sezioni) sono generalmente gli arti e l’area addominale. Gli applicatori vengono indossati dal paziente (gambali, bracciali o fascia addominale), e gonfiati in maniera sequenziale (dalla sezione più estrema, come il piede o la mano, verso il tronco).

 

Questo tipo di trattamento medico - estetico viene praticato a chi soffre di ritenzione idrica o a pazienti soprappeso, per migliorare l'inestetismo della cellulite e favorire la tonificazione dei tessuti

 

Cellulite, ritenzione di liquidi e vene varicose sono i nemici di ogni donna. Molte persone, (in particolare le donne), soffrono di pesantezza e dolorosi gonfiori a gambe e caviglie. A volte sono interessati anche gli arti superiori. Le cause principali di tali spiacevoli sensazioni sono i disturbi della circolazione venosa e linfatica,  in parte dovuti a edemi/linfedemi (accumulo di liquido interstiziale e ostacolata circolazione linfatica) e in parte a lipoedemi (anormale accumulo sottocutaneo di cellule adipose) che aggravano il dolore muscolare, in particolare a chi sta a lungo in piedi o cammina molto.

 

La pressoterapia si basa sull’applicazione di una pressione esterna, di intensità regolabile, su arti, addome e altre zone sensibili agli accumuli adiposi o agli inestetismi della cellulite. Questa particolare tecnica agisce in vista di una riattivazione del sistema circolatorio e, attraverso la fase di drenaggio, aiuta a combattere la ritenzione idrica, favorendo il rimodellamento e la tonificazione delle più comuni zone di accumulo adiposo.

Radiofrequenza

Radiofrequenza

La radiofrequenza sfrutta l’emissione di energia, generando calore a livello del derma e producendo effetti visibili fin dalla prima seduta.

 

Il dispositivo genera onde elettromagnetiche con frequenze comprese tra i 520 e i 700 Hz.

 

Le onde, capaci di produrre un piacevole calore, raggiungono e stimolano i fibroblasti nella produzione di collagene, elastina e acido ialuronico donando idratazione, turgore ed elasticità alla cute.

 

La pelle è subito più compatta e tonica, con un effetto bio- lifting immediato che migliora progressivamente.

 

La radiofrequenza è una metodica non invasiva e non dolorosa che contrasta efficacemente i segni dell’invecchiamento cutaneo. Essa consente di ottenere un duraturo miglioramento della qualità della pelle del corpo e del viso, attenuando con una certa stabilità i principali inestetismi che la riguardano, come la lassità cutanea e la luminosità.

youagain

Physica IV

Young Again

Monochromatic Biostimulating Light
Luce monocromatica biostimolante

Perchè Young Again ?


A differenza di altri trattamenti che si basano sul calore e sulla lesione termica
per correggere i difetti cutanei l’applicazione della luce, mediante
strumentazione a YOUNG AGAIN è un processo:

• Atermico
• Indolore
• Non invasivo
• Di rapida esecuzione

 

Young Again non trasporta energia sufficente per danneggiare il tessuto ma
abbastanza per stimolarne una risposta. Il suo effetto è fotochimico e non
fototermico.

 

La luce emessa è monocromatica (stessa frequenza), coerente (capacità di
mantenere la stessa frequenza per lungo tempo) ma a differenza del laser non è
collimata.

 

 

Effetti clinici della fotomodulazione

 

• Miglioramento della “texture” cutanea 
• Diminuizione della profondità delle rughe periorbitali 
• Riduzione delle iperpigmentazione cutanea 
• Riduzione delle teleangectasie 
• Effetto anti-infiammatorio